Mi occupo di informatica applicata alle scienze umane (la cosidetta informatica umanistica).
Il mio progetto di ricerca di tesi e post-tesi presso l'Università di Pisa riguarda l'analisi statistica degli alberi genealogici e lo studio dei modelli computazionali del MRCA (Most Recent Common Ancestor).
L'obietivo primario è indagare come il MRCA si sposta attraverso e all'interno delle generazioni e come si distribuiscono le ripetizioni degli antenati in una popolazione chiusa.
Ulteriori approfondimenti riguardano le politiche matrimoniali e la cladistica delle famiglie.

Un altro campo di indagine verso cui nutro interesse riguarda le basi neurologiche del linguaggio: come comprendiamo o produciamo gli enunciati e come sviluppiamo queste abilità.

In passato mi sono occupato di organologia e in particolare delle problematiche connesse alla classificazione degli strumenti musicali (maggiori informazioni).